Post in evidenza

Robot Apocalypse

Professor Stephen Hawking has pleaded with world leaders to keep technology under control before it destroys humanity.

domenica 24 maggio 2015

LIVING DOLLS 4


Si chiamano Lucy e Anna DeCinque e vengono dall'Australia. Segni particolari: sono le due gemelle più uguali del mondo. Merito della natura, che le ha fatte nascere a distanza di un minuto l'una dall'altra a Perth 28 anni fa. Anche la chirurgia estetica, però, ha dato una mano significativa. Lucy e Anna hanno infatti speso la bellezza di 250 mila dollari per sottoporsi al bisturi e diventare così esattamente identiche, praticamente indistinguibili. 


La consacrazione come "Gemelle più identiche del mondo" arriva da uno show giapponese, che, dopo averle scoperte su YouTube, le ha valutate insieme ad altre coppie di gemelli nipponici.

La somiglianza tra Lucy e Anne non si limita al semplice aspetto. Le due ragazze australiane hanno raggiunto un tale livello di simbiosi che hanno scelto di dormire insieme, mangiare gli stessi alimenti e non separarsi mai. 

Come conciliare questo stile di vita con i rispettivi interessi sentimentali? La soluzione è semplice: le gemelle condividono anche lo stesso fidanzato, il meccanico Ben Byrne. In passato, quando hanno scelto di unirsi a ragazzi diversi, hanno scelto sempre coppie di fratelli o amici del cuore.

Ecco come questa incredibile coppia di sorelle ha raccontato la propria vita quotidiana nel programma "Seven Sunrise".

Quando una è sazia, lo è anche l'altra. Quando smette di mangiare, smette anche l'altra. Vogliamo che i nostri corpi diventino uguali e che abbiano lo stesso peso. Non siamo mai a più di un paio di metri di distanza l'una dall'altra, dove va una sorella, vanno tutte e due. Ci seguiamo l'un l'altra. Ovviamente, litighiamo tutti i giorni, ma solo per piccole cose. È naturale… ma facciamo subito pace. Siamo migliori amiche quindi l'una non vuole perdere l'altra.

E riguardo all'insolita condivisione del medesimo boyfriend:

Per noi non c'è niente di strano. Abbiamo un ragazzo e tutti e tre condividiamo lo stesso letto. Tutti i ragazzi, in fondo, sognano di avere due fidanzate. Abbiamo gli stessi gusti in tutto, quindi è normale avere lo stesso ragazzo!

Dando un'occhiata alle tantissime immagini pubblicate sui social (ovviamente, condividono anche il medesimo profilo Instagram) non si può che rimanere esterrefatti.


Un ragazzo di Los  Angeles, nome Adam Guerra, 27 anni e, da quando ne aveva 18, ha speso più di 175mila dollari per somigliare al suo idolo: Madonna. E ora sta per sottoporsi all’ultima operazione: quella al lato B.
Adam, che vive e lavora a Los Angeles, è ossessionato dalla regina del pop da quando aveva 15 anni: “sento la sua essenza dentro di me”, confessa, ospite di una trasmissione televisiva. 

Un’ossessione che l’ha portato  a spendere, negli anni, l’equivalente di 153mila euro in chirurgia plastica per somigliare al suo idolo: 18 operazioni tra cui quelle al mento, agli zigomi, alle sopracciglia. 

Ma Adam ha detto chiaramente che non ha intenzione di smettere. “Ho un talento e voglio mostrarlo al mondo. Per me, è un progetto d’amore”, ha spiegato. 

La 19esima operazione sarà al sedere, dopo che la “Material Girl” per eccellenza si è presentata con il lato B ben in vista ai Grammys. “Lo voglio un pochino più pieno”, ha spiegato Adam.




Guy Spends Over $100,000 On Plastic Surgery To Look Like Madonna Feb 24, 2015




Chelsea Charms si è autodichiarata la donna con i seni rifatti (per quelli naturali vedi quipiù grandi del mondo. La donna, ex modella e spogliarellista nata nel 1976 e cresciuta nel Minnesota, è finita anche su Wikipedia (in inglese) per questa sua particolare dote.

La crescita dei seni

Chelsea ha dichiarato in un’intervista che, al 2012, ognuno dei suoi due seni pesava più di 13 chili, risultato raggiunto dopo una serie di tre impianti, di cui l’ultimo di polipropilene, materiale poi vietato negli Stati Uniti perché dannoso per la salute che provoca una continua espansione, in stile Big Bang, delle dimensioni del seno dopo l’intervento chirurgico e che a volte può provocare una maggiore crescita di un seno rispetto all’altro, cosa che non è accaduta alla nostra Chelsea che sembra poter vantare due seni di dimensioni simili.

I suoi seni aumentano di dimensione di circa 2,5 cm all’anno in quanto l’apposito impianto che le è stato innestato provoca l’irritazione dell’area intorno ai seni che di conseguenza producono fluidi accrescendo la loro dimensione di minuto in minuto. Attualmente, secondo il suo sito ufficiale, i suoi seni hanno la misura 181XXX-23-34.

Il peso dei seni

il peso dei seni della donna è così massiccio che, se non ponesse particolare attenzione sia ai movimenti quotidiani che ai reggiseni utilizzati, potrebbe causarle seri problemi alle articolazioni, alla colonna vertebrale, al dorso e alla schiena.

Il peso, inoltre, aumenta di giorno in giorno e, sempre secondo il suo sito, i seni attualmente peserebbero circa 14 chili “a pezzo”. Una delle domande che le pongono più di continuo è proprio quella relativa all’enorme peso del suo petto che potrebbe provocarle fastidi permanenti alle articolazioni lombari. 

La Charms ha quindi dichiarato in un’intervista che effettua quotidianamente esercizi specifici per la schiena affinché questa possa sopportare meglio il peso.

Reggipetti e lingerie per i seni grossi


Altra domanda addirittura inserita nelle FAQ del suo sito, riguarda le modalità con le quali acquista i suoi reggiseni: le vengono creati su misura da un’azienda di lingerie in quanto non esistono in commercio di quelle dimensioni. 

Per le altre tipologie di indumenti, quali intimi e magliette, la Charms riferisce di fare acquisti presso negozi specializzati in biancheria femminile per donne obese.
Posta un commento
Share/Save/Bookmark
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ratings by outbrain

PostRank